Site Loader
torta salata peperoni

La torta salata con mozzarella e peperoni è una ricetta semplice e veloce ma altrettanto sfiziosa e gustosa che sarà perfetta per i vostri aperitivi estivi o per una cena diversa dal solito.

Sta arrivando il caldo e viste le temperature spesso non sappiamo cosa mangiare. Tra insalatone e torte salate siamo sempre alla ricerca di freschezza e soddisfazione.

Oggi prepareremo insieme questa torta salata con mozzarella e peperoni che potrete arricchire con zucchine o altre verdure che preferite, affettati o altri formaggi.
Anche i semi misti sono un’ottima alternativa per dare quel tocco e quel colore in più a tutti i piatti.
Per dare una marcia in più a questa torta salata, vi consiglio della menta fresca o in alternativa dell’origano.

Per la base potete utilizzare la nostra pasta matta oppure se preferite la pasta sbrisè o la sfoglia.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia o di pasta “matta” per torte salate
  • 3/4 peperoni
  • 2 mozzarelle
  • 1 cipolla se gradita
  • olio e.v.o.
  • q.b. sale e pepe
  • aromi e spezie a scelta

Istruzioni

  • Per preparare la torta salata con mozzarella e peperoni, la prima cosa da preparare è la pasta matta. (In alternativa potete utilizzare la pasta sfoglia o sbrisè).
  • Stendete la pasta in una teglia fa forno, precedentemente rivestita da carta da forno o oleata.
  • Lavate i peperoni (e/o le verdure da voi scelte) e tagliateli delle dimensioni da voi desiderate, trasferendoli in una ciotola. Se gradita, sbucciate e tagliate finemente una cipolla e unitela ai peperoni.
  • Condite a piacere con dell’olio extra vergine d’olio, sale, pepe e gli aromi che preferite.
  • Bucherellate con i rebbi della forchetta la base della pasta precedentemente stesa sulla teglia, e aggiungete il composto di peperoni.
  • Disponete uniformemente la mozzarella sopra le verdure e se gradite potrete aggiungere anche del Grana Padano grattugiato, piuttosto che un affettato a vostra scelta.
  • Potrete chiudere la vostra torta salata con un altro disco di pasta oppure richiudere gli estremi del disco su se stessi per formare un bel bordo. Se volete una pasta più dorata, spennellatela con dell’uovo sbattuto o con del latte.
  • Infornate la vostra torta salata a 180°C per circa 40 minuti, avendo cura di non bruciarla.
  • Sfornatela e lasciatela raffreddare prima di servirla.

Questa ricetta è molto versatile e adatta a pic-nic e non solo. A tal proposito potrete dare la forma che preferite al vostro rustico, realizzando anche delle monoporzioni negli stampi da muffin o dei semplici quadrotti comodi e facili da mangiare da una pasta tagliata rettangolare.

Nicoragazz

Commenta

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial