Site Loader

Ottobre è quasi finito e come concluderlo se non con una buonissima torta salata alla zucca? La nostra pumpkin pie è una torta salata alla zucca in una versione vegana e, quindi, senza latticini, fatta con un ingrediente insospettabile: il tofu!

 

Il tofu, in questa ricetta, sostituisce i latticini che si possono trovare in tantissime ricette. Ma perché fare una ricetta così e non lasciarci dentro dei latticini? Abbiamo fatto questo piccolo cambio per permettere ai nostri amici intolleranti al lattosio di avere anche loro una pumpkin pie compatta e morbida senza il rischio di stare male!

La zucca è l’ortaggio simbolo di ottobre e sta benissimo sia da sola che dentro un sacco di ricette dolci e salate, mentre aspettate la prossima ricetta con la zucca (avete sentito parlare degli gnocchi di zucca con il ripieno di mozzarella?) potreste andare a rileggere la ricetta del nostro risotto alla zucca.

Ma basta parlare, che qua è bisogna iniziare a preparare! Ecco voi la ricetta.

Pumpkin pie

Ingredienti

  • 1/2 zucca
  • 250 grammi tofu al naturale
  • 2 cucchiai farina di ceci
  • 200 grammi farina di farro
  • 100 grammi farina integrale
  • 50 grammi olio di oliva
  • 60 grammi aceto di vino
  • sale, pepe, aromi

Istruzioni

  • Partite dalla zucca: tagliatela in quattro e mettetela in forno a cuocere per circa 30 minuti a 180° gradi.
  • Mentre la zucca si cuoce iniziate a fare la pasta per la base: impastate le farine con olio e aceto, aggiungete acqua fino a quando non raggiunge una consistenza elastica e morbida. Impastando ricordatevi di aggiungere un po' di sale!
  • Finito di impastare, stendete la pasta e mettetela in una teglia, fate un bordino alto in modo che ci stia l'impasto e poi fate dei buchini con la forchetta sul fondo. Infornate anche la teglia con l'impasto per una decina di minuti.
  • Intanto che cuoce la pasta mettete a bollire il tofu in acqua bollente per un cinque minuti.
  • Cotti tutti gli ingredienti prepariamo il ripieno: frullate insieme zucca e tofu, aggiungeteci gli aromi che preferite (sale, rosmarino, salvia, noce moscata, pepe) e, se l'impasto non è molto denso, aggiungete un due cucchiai di farina di ceci.
  • Ci siamo quasi: mettete l'impasto all'interno della pasta, se vi sentite artistici decorate con un po' di foglioline di salvia e rosmarino e dei ritagli della pasta. Infornate a 180° gradi per venti minuti ed è pronto!

 

Consigli e suggerimenti 

 

  • Per la torta basta usare solo la polpa della zucca ma mi raccomando non buttate via la buccia: è la parte più buona da mangiare!
  • Sbollentate il tofu in acqua prima di utilizzarlo nella ricetta perché altrimenti avrà un sapore amaro che andrà poi a coprire il dolce della zucca e a caratterizzare troppo la ricetta.
  • L’impasto della torta salata resterà morbidino. Se volete un contrasto di consistenze in bocca vi consigliamo di aggiungere un po’ di frutta secca tritata sia nell’impasto che sopra come decorazione. L’abbinata perfetta? I semi di zucca, che faranno la loro figura!

 

Ultima nota importantissima: la torta salata alla zucca è un piatto unico perché unisce un ripieno fatto di legumi (il tofu infatti è prodotto dai semi di soia fermentati) e una pasta fatta di farina di cereali. Abbinatela a una verdura verde, per fare un contrasto di colori nel piatto, sarà un ottimo pasto, anche da portare via!

 

 

 

Livia Soldati

Commenta