Site Loader
riso al salto

Il riso al salto è una ricetta molto versatile con lo scopo di ridurre gli sprechi!
Se avete del riso di troppo, avanzato dal giorno prima, questa ricetta fa proprio al caso vostro.
In ogni caso, potete sempre preparare del riso bianco o un buon risotto proprio per questa ricetta!

Il riso al salto è facile da preparare ma necessita di un po’ di pazienza affinché risulti bello croccante.

Potete personalizzare questa ricetta come più vi pare e piace. Potete variare la tipologia di riso e il relativo condimento, avendo cosi per ogni palato il proprio gusto! Potete inoltre scegliere ed utilizzare qualsiasi formaggio vi piaccia per gratinare il riso.

 

Riso al salto

Ingredienti

  • riso avanzato
  • q.b. grana padano/ parmigiano

Istruzioni

  • Scaldate una padella e versateci il riso del giorno prima.
  • Aiutandovi con una spatola, spianate il riso a dovere.
  • Grattuggiate del Grana Padano o del parmigiano sopra per legare il tutto e "fare la crosta".
  • Lasciate cuocere a fiamma bassa per un quarto d'ora circa e poi girate aiutandovi con un piatto.
  • Cuocete per altri 15 minuti dall'altro lato, grattuggiando nuovamente altro formaggio e speziando a piacere.

Il riso al salto è una ricetta ottima da preparare come antipasto sfizioso per una cena con amici, o da gustare come un proprio e vero pasto. Potete utilizzare qualsiasi formaggio a voi gradito e speziando secondo i vostri gusti. Utilizzate una buona grattugia per aromatizzare il vostro riso seguendo la vostra fantasia ed ispirazione!

 

Se siete amanti dei risotti, non potete provare i nostri! Abbiamo fatto il risotto alla carbonara, passando per il classico di zucca e arrivando al risotto birra e speck… e non solo! Controlla i tutti i nostri risotti sulla sezione Primi piatti.

Nicoragazz

Commenta