Site Loader

 

Grande classico delle tavole italiane, lo gnocco è senza dubbio un’arte e preprarlo in casa è semplice e divertente!

La ricetta classica prevedere 1kg di patate, 1 uovo e 300g di farina ma oggi vi propongo la versione senza uova ( utile per i lupi solitari…)

 

Gnocchi di patate

Ingredienti

  • 500 g patate (con buccia)
  • 150 g farina (circa)
  • q.b. sale, pepe e noce moscata

Istruzioni

  • Come prima cosa mettete a lessare le patate con la buccia (circa 30 minuti).
  • Una volta pronte, sbucciatele da calde in una ciotola ( o meglio sopra un piano di legno) con l'aiuto dello schiaccia patate.
  • Aggiungete la farina. Salate e unite le spezie se gradite. (aggiungete anche l'uovo se lo utilizzate)
  • Impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un panetto morbido e compatto (cercate di lavorare l'impasto il meno possibile onde evitare di renderli troppo duri in cottura).
  • Procedete ora a formare gli gnocchi arrotolando parte dell'impasto con le mani, creando delle strisce dello spessore da voi desiderato.
  • Tagliate ora con l'aiuto di un tarocco o un coltello i filoncini.
  • Passate i vostri tocchetti sull'apposito riga gnocchi o sui rebbi della forchetta.
  • Sistemate gli gnocchi pronti in un canovaccio leggermente infarinato, ben distanziati tra loro.
  • I vostri gnocchi sono così pronti. Cucinateli in abbondante acqua bollente e scolateli quando verranno a galla.
  • Potrete condirli con della semplice salsa al pomodoro, del ragù o gustarli nella classica versione burro e salvia.
  • Se volete congelarli, disponeteli in un vassoio da riporre in congelatore per circa 30 minuti, al termine dei quali potrete trasferire gli gnocchi in un sacchetto apposito e conservarli tutti insieme fino al loro utilizzo.

Nicoragazz

Commenta

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial